Monte Bianco

Questo giro andrebbe preso in considerazione nei mesi di giugno luglio e agosto per non soffrire troppo il freddo.
Le altezze di alcuni passi sono davvero notevoli e anche in piena estate è meglio attrezzarsi con un abbigliamento invernale per le alte quote e uno più leggero per i tratti a valle e per il trasferimento in Val D’Aosta.
Paesaggio strade e cucina sono maestosi e in estate è il giro ideale per fuggire dalla calura della pianura.
Da non sottovalutare il cambiamento repentino delle condizioni atmosferiche specialmente in alta quota, spesso accompagnate da forti venti.

L'indispensabile

Kit riparazione gomme, tuta antipioggia, grasso per catena spray, carta d’identita’, torcia elettrica, kit di primo soccorso e carta verde.

Fotografie

Video