Links

Le strade italiane più belle da percorrere in moto

Quante volte noi motociclisti avremmo voluto avere a disposizione un navigatore che, oltre al “percorso più breve”, e al percorso “più veloce”, potesse dirci anche il “percorso più bello”?
Oppure quante volte, nel bel mezzo del nostro itinerario, abbiamo deciso di non prendere una deviazione sconosciuta che ci capitava a tiro, solo per pigrizia, o per paura di ritrovarsi nel bel mezzo di una sterrato dimenticato dagli uomini.

Le strade Italiane più belle da percorrere in moto, nasce sotto questa filosofia: raggruppare tutti i percorsi della nostra bellissima penisola, che hanno come minimo comune denominatore il piacere della guida su una due ruote.
Poco importa che sotto la sella si conduca  a una sport tourer tedesca da quasi 3 quintali, o l’ultima sbk replica giapponese; due ruote sono sempre due ruote !

I criteri di scelta dei percorsi tengono conto soprattutto delle condizioni e della manutenzione del fondo stradale, proprio nell’ottica del piacere di guida sulle due ruote in primis.
In secondo luogo del  valore paesaggistico;  quest’ultima caratteristica assume la predominanza in caso di percorsi dall’eccezionale contributo di natura e di ambiente, come ad esempio strade come passo Stelvio, o passa Gavia.
I percorsi sono strutturati a tappe ben definite, in modo tale da permettere di inserire tali tappe  nei vostri dispositivi gps (per chi li usasse) affinchè riusciate davvero a seguire il percorso desiderato”.
Dulcis in fundo, per chi invece volesse la “pappa pronta” sono disponibili numerose proposte, in continuo aggiornamento, su motogiri e itinerari complessi, (da uno a 2 o 3 giorni in sella) che collegano le tratte migliori, in varie zone d’Italia.

Buon divertimento a tutti, sulle nostre magnifiche due ruote!

Riferimenti:
Alessandro Della Torre Photographer
Mobile: 335.6704789
Mail: info-servizi@email.it
Web Alessandro Della Torre - Facebook Fan Page - Personal

La meta è la strada

Ciao, sono Marcello Anglana e la mia più grande passione è la moto.
Nel mio sito raccolgo le mie esperienze di viaggio, per poter condividere questa mia passione con gli altri motociclisti e tutte le persone a cui può interessare.
Il mio moto è “la meta è la strada”, perché non mi interessa tanto dove voglio arrivare, ma come ci arrivo. In moto, naturalmente, ma non basta; voglio arrivarci, finché è possibile, con la mia moto, con le mie forze, percorrendo metro per metro tutta la strada da casa mia alla meta finale; e il ritorno, naturalmente. Perché di un viaggio la parte più interessante non è la partenza o l’arrivo, ma tutto quello che c’è in mezzo.
Sono un viaggiatore solitario: da solo viaggio meglio, più tranquillo, più veloce. E io viaggio veloce, non tanto come velocità di punta (le strade sono troppo pericolose per fare certe cose), quanto come medie giornaliere. Questo non vuol dire solo guidare: nei miei viaggi c’è spazio per visitare i paesi che attraverso e soprattutto per entrare in contatto con le popolazioni locali; ma tutto deve avere un certo ritmo, altrimenti il tempo non basta e io non rinuncio certo a un viaggio solo perché la meta finale è lontana e il tempo è (secondo alcuni) poco. Basta organizzarsi e… tanta passione.
Cerco di evitare di andare due volte nello stesso posto: il mondo è grande e non potrò mai visitarlo tutto: perché quindi tornare in un posto dove sono già stato?
Ho raggiunto con la mia moto 63 Stati: tutti quelli europei tranne uno (lascio a voi il compito di scoprire quale sul mio sito), parte del nordafrica, mezza Asia.
Sul mio sito racconto i miei principali viaggi, dai primi in Europa, all’ultimo in Giappone. Diari di viaggio, cartine, consigli utili e migliaia di foto. Perché, come ho scritto, sono un viaggiatore solitario, ma mi piace condividere i miei viaggi, raccontarli sul mio sito, oltre che scrivendo libri e realizzando dvd.
Spero di riuscire, con gli scritti e le immagini, a trasmettere le sensazioni che provo quando viaggio in moto.

Ti aspetto sul mio sito: www.gold-wing.it

Riferimenti:
Marcello Anglana
Mobile: 339.1037611
Web:
www.gold-wing.it
Mail: gold-wing@libero.it

L'Islanda di Alex

L'Islanda di Alex è il sito dedicato all'Islanda creato nel 1997 dal Dr. Alessandro Tamburini. 
Alex è geologo e motociclista ed è perdutamente innamorato di quest'isola. 
L'ha girata praticamente tutta e non c'è luogo che non gli sia rimasto nel cuore. 
Ha partecipato a numerosi eventi e manifestazioni sia come ospite che come organizzatore, ha scritto vari articoli e pubblicazioni ed è stato invitato alla trasmissione "Alle falde del Kilimangiaro - Speciale Islanda" presentata da Licia Colò.
Oltre ad organizzare e gestire tutta la programmazione, si diverte ad accompagnare alcuni tours di gruppo.
Con il tempo, questa grande passione si trasforma in lavoro e nasce EXODUS TOUR OPERATOR, specializzato in turismo naturalistico dove cura dei particolari e bellezza delle destinazioni sono la sua filosofia. 
Non a caso è membro di un network che opera servizi turistici a qualità controllata.

Riferimenti:
EXODUS Tour Operator - travel in the nature!
Corso XI Settembre, 200 - 61121 Pesaro - Italy
Tel: 0721.30318
Fax: 0721.639214
Mobile: 348.6063522
24 Hour Emergency Line: 334.2024843
Skype: exodus viaggi e natura
Web: www.lislandadialex.it
Mail: alex@exodustouroperator.it 

Alessandro Bacci

Alessandro Bacci, nato a Perugia nel 1972http://www.alessandrobacci.it/index_htm_files/0.gif, Vigile del Fuoco di professione e con una grande passione: i viaggi in moto. La moto, uno strumento speciale e duttile per scoprire luoghi e per incontrare persone.
Il modo di viaggiare di Alessandro è ben lontano dal mettere bandierine su di una carta geografica per dire “ci sono stato“.
Alessandro riesce a trasformare la sua voglia di scoperta, di conoscenza e d’incontri, che periodicamente si affaccia dentro di lui, in strada da mettere sotto le ruote della sua moto portando spesso con sé i simboli di pace e amicizia spesi al servizio degli altri.

La sua esperienza motociclistica inizia per caso nel 2003 quando, salito su un’Aprilia Caponord, ha effettuato il suo primo viaggio alla volta della Turchia in solitaria.
Da quel momento non si è più fermato!
…Coast to Coast americano, Isola di Man, Perugia - Capo Nord, Perugia – Pechino, Terra Santa oppure Perugia - Dakar sono solo alcuni dei suoi straordinari viaggi durante i quali colleziona incontri speciali riportando a casa una lunga serie di ricordi, di pensieri e scatti fotografici unici.
Alessandro è un viaggiatore che con semplicità entra nelle tante diverse realtà locali e, nonostante la sua “vera” casa sia a migliaia di km, ad ogni viaggio la sua “casa” diventa sempre più vicina al mondo.

Alessandro è anche un “narratore”, ed il suo stile è semplice, diretto e coinvolgente, tanto da farci sentire “veramente” presenti nelle sue avventure di viaggio che sono riportate nei suoi libri per quello che sono, senza filtri e per questo ancor più vere ed apprezzabili per un lettore che come lui sogna di viaggiare, conoscere e scoprire. Questo suo modo di scrivere, che porta lontano il lettore e alimenta il desiderio di scoperta che alberga dentro ognuno di noi, è stato notato dalle riviste di settore che gli hanno chiesto più volte di intervenire scrivendo articoli sui suoi viaggi.

Alessandro, forte della sua passata esperienza nelle corse automobilistiche, collabora con varie aziende del settore motociclistico come Wunderlich, Arrow, Isotta, Motoinfinito, in qualità di tester e collaudatore.

Riferimenti:
Alessandro Bacci
Mobile: +39 338 7990999
Web: www.alessandrobacci.it
Mail: alessandro@alessandrobacci.it